Il Trattamento Reiki

 

Il Trattamento Reiki

Il trattamento di Reiki non ha controindicazioni e funziona con ogni tipo di malattia, malessere e dolore.

 
Gli effetti benefici sono immediatamente riscontrabili insieme ad un processo di progressiva purificazione degli organi interni e delle ghiandole.

 
L’energia Reiki attraversa chi riceve il trattamento, va a sciogliere i blocchi energetici, le tensioni accumulate, possibili cause di malattie o patologie.


Le tensioni sciolte riemergono sotto forma di emozioni, ricordi, immagini, sogni.

Nell'ambito del Reiki, i termini come guarigione, terapia o cura si intendono principalmente come un ripristino dell'equilibrio psico-spirituale-energetico.

Pertanto Reiki NON si deve sostituire alla medicina ufficiale. 

 

Sul piano fisico:

Il trattamento Reiki svolge un’azione rilassante sul sistema nervoso, distende la muscolatura contratta, scioglie le tensioni, regolarizza la pressione, purifica il sangue, tonifica la pelle, acutizza le percezioni sensoriali, stimola la secrezione di succhi digestivi e l’escrezione delle scorie da parte delle ghiandole interessate.

Sul piano emozionale:

Il trattamento Reiki riporta in contatto con i propri sentimenti, aumenta la stima e l’amore per se stessi, sostiene le relazioni con i propri familiari, contribuisce a chiarire situazioni nebulose e intricate, aiuta a lasciare andare il passato e a guardare con maggiore fiducia al futuro, aiuta a vivere più intensamente il momento presente.

Sul piano mentale:

Il trattamento Reiki riporta chiarezza, lucidità, presenza, determinazione, entusiasmo, risveglia nuovo interesse per la vita e nuovi progetti.
Aumenta la consapevolezza e conseguentemente la capacità di riconoscere ed esprimere la propria verità, la propria strada, il proprio compito nella vita.
Si lascia progressivamente andare il controllo, la preoccupazione, ci si ritrova sereni anche di fronte alle avversità, giorno dopo giorno si ritrova la gioia, l’entusiasmo, la voglia di vivere.

Sul piano spirituale:

Il trattamento Reiki induce uno stato di maggiore fiducia in se stessi e nella vita, si sviluppa l’amore e la compassione per tutte le creature, ci si sente parte di un tutto che scorre e fluisce, aumenta l’empatia e la comprensione per gli altri, ci si ritrova a sentire viva e presente l’energia vitale dell’universo, ci si ritrova a commuoversi o ad emozionarsi di fronte alle manifestazioni della natura, si ritrova la fede in un Dio perduto o dimenticato, si ritrova la forza di pregare e di sperare.